FISCO » Agevolazioni per le persone fisiche » Le Agevolazioni per le Ristrutturazioni Edilizie e il Risparmio Energetico

Sito ENEA: oggi 1° aprile termine per la comunicazione delle detrazioni

1 Aprile 2019 in Rassegna Stampa
Fonte: Fisco e Tasse

Il sito dell'ENEA, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile è stato in tilt alcuni giorni nel mese di febbraio e per tale motivo sono state prorogate le scadenze previste per beneficiare delle detrazioni fiscali del cd. bonus casa nella dichiarazione dei redditi di due giorni, passando così in un prima fase, dal 19 febbraio al 21 febbraio 2019. Si ricorda infatti che per tutti gli interventi ultimati al 21 novembre 2018, la trasmissione all’Enea della documentazione necessaria per poter usufruire dell’ecobonus doveva avvenire entro il 19 febbraio 2019, termine prorogato di due giorni fino al 21 febbraio 2019 a causa del disguido. Il termine è stato successivamente prorogato a oggi, lunedì 1° aprile 2019 per tutti gli interventi di risparmio energetico e/o utilizzo di fonti rinnovabili di energia.

A partire dal 22 novembre 2018 i documenti ai fini fiscali per non perdere le detrazioni devono essere trasmessi all'ENEA entro 90 giorni dalla data di ultimazione dei lavori o del collaudo. Per quanto riguarda il 2019, è possibile trasmettere le comunicazioni sul sito ENEA dallo scorso 12 marzo 2019.

Termine lavori  o collaudo Termine trasmissione documenti ENEA
fino al 21.11.2018 01.04.2019
Dal 22.11.2018 90 giorni dall'ultimazione dei lavori o del collaudo.

 

In particolare, la schermata che compariva sul sito ENEA nel periodo di tilt era la seguente:

La successiva schermata con la proroga di due giorni era la seguente:

I commenti sono chiusi